martedì 27 giugno 2017

Prezioso tempo


Dopo avere cantato almeno 10 ninna nanne in italiano, inglese, tedesco, baucinese e bisacquinese le due nane si sono finalmente addormentate ed ora riesco a scrivere due righe su questa giornata che si è conclusa. Ogni anno mi piace salutare il giorno del mio Compleanno con una parola e quella che ho scelto quest'anno è TEMPO.
Il tempo cambia tutto. Cambia noi stessi, il nostro aspetto, i nostri sentimenti e anche quello che ci circonda. A volte sembra scontato, altre volte ci sorprende e ci festeggia regalandoci emozioni, gioia, stupore e meraviglia per le cose che ci accadono: come i tantissimi messaggi di auguri che ho ricevuto oggi, l'abbraccio spontaneo e pieno di affetto dei miei ragazzi all'uscita da scuola, i girasoli che Federica mi ha regalato, la dolcezza della torta con le fragoline di bosco e panna che mi ha comprato la "Mama", i palloncini colorati sparsi in tutta la casa accompagnati dai gridolini di gioia delle bambine e il bacio rassicurante di Roby.
Grazie di vero cuore a tutti per essere e fare parte, anche solo di passaggio, del mio prezioso tempo.
Baci belli a tutti!!!! ❤



Ph. by Pinterest

martedì 6 giugno 2017

Abbiamo scherzato

Caro Giovanni,
abbiamo scherzato.
Fino alla scorsa settimana eravamo ancora tutti a commuoverci ed emozionarci per il 25mo "anniversario" della tua morte che, diciamocelo pure, proprio dignitosa non fu...
Manifestazioni, striscioni, foto ricordo, programmi in tv strappalacrime che manco Maria De Filippi con "C'è posta per te", i "noi non dimentichiamo" e tante altre belle cerimonie.
Poi ieri arriva a timpulata la notizia che  secondo la Cassazione anche Riina ha diritto a una morte dignitosa.
Ti viene da ridere? Pure a me.
Ma lo sappiamo bene io e te.
L'Italia è il paese dei balocchi e da ieri anche dei colpi di scena, per cui mi aspetto che da un momento all'altro qualcuno mi dica "Sorridi sei su scherzi a parte" e il "NON DIMENTICHIAMO" diventi finalmente una cosa seria.