giovedì 13 agosto 2015

Sette

Quando un giorno mi hai detto che "nella tua vita non vuoi essere condizionata da nessuno" ho subito pensato che durante l'adoescenza io e tuo padre ne avremmo viste delle belle con te.
Ma tu sei sempre stata così libera e indipendente nelle tue cose e in tutto quello che fai e anche se questo a volte mi fa arrabbiare penso che quando sarai grande questo aspetto del tuo carattere potrà aiutarti a non farti mai condizionare da nessuno e ti aiuterà ad andare avanti qualunque cosa succeda.

E allora piccola mia? Domani sarà il tuo giorno... Quello che aspetti con la stessa emozione ed entusiasmo di sempre anzi forse ancora di più. Perché questo per te è stato un anno particolare...Ti sei adattata a nuove situazioni.
Prima tra tutte, hai dovuto lasciare la spensieratezza dell'asilo e affrontare le nuove piccole, ma per te grandi, responsabilità della scuola elementare. E poi c'è stato l'arrivo di tua sorella. Hai dovuto imparare a condividere con lei le attenzioni e le coccole mie e di tuo padre e dopo quasi sette anni di stare solo tu al centro di tutto immagino che non sia stato sempre facile... Ma credo che non lo è per nessuno. Del resto neanche per me lo è stato e credo neppure per papà.

Domani sarà un giorno tutto dedicato a te piccola mia, che sei capace di dolcezze smisurate e che quando non ti sta bene qualcosa ti chiudi a riccio, ti arrabbi, mi respingi e scappi via. Che adori tua sorella e la sai fare sorridere come nessuno mai, ma ti senti un pò schiacciata dalla sua presenza e a volte mi dici che stavi meglio quand'eri figlia unica.
Che sei divertente e ironica come tuo padre, un pò attrice e primadonna, allegra e sognatrice.
Che mi sfidi dicendomi che papà è fidanzato con te e nascondi le foto di quando ci siamo sposati nell'armadio, che ti allontani ma ci vuoi sempre a portata di sguardo, che mi fai esplodere quando non mi ascolti e subito dopo mi intenerisci, che mi hai insegnato a fare la mamma e perdoni i miei errori di mamma imperfetta...
Ti vedo crescere e un poco la cosa mi spaventa perché l'istinto di mamma chioccia vorrebbe averti sempre protetta e al sicuro sotto le mie ali ma so che non sempre questo sarà possibile.

Buon settimo compleanno Amore mio dolce,

la tua mamma.



1 commento: