martedì 23 settembre 2014

Aspirante mamma perfetta a rapporto!

Ce la posso fare...Coraggio, in fondo, se riescono le altre posso riuscirci anch'io.

Un impegno è un impegno e non si può non mantenere.
E così da una settimana a questa parte facendo training autogeno su me stessa mi ripeto ogni mattina questa frase come se fosse un mantra per amore della nanetta che ha iniziato la prima elementare e deve arrivare puntualissima a scuola.
Insomma è finita la pacchia.
Niente più mezz'ora in assoluto silenzio e intimità con me e me medesima in bagno a leggere  libri o riviste
Niente contemplazione assonnata del cielo mattutino
Niente più coccole a letto prima e dopo avere dato il latte alla nanetta
Niente più contemplazione estatica dell'armadio in attesa di un'apparizione mistica che mi suggerisca cosa indossare
Niente più stare 10 minuti davanti allo specchio per dare un ultimo saluto alla mia immagine riflessa,ancora  trasognante e ignara di quello che le aspetta, prima di iniziare una giornata piena di impegni...

E si, miei cari, adesso la faccenda è diventata seria basta ritardi, basta dimenticanze di acqua, fazzoletti e tovaglietta per la merenda!
In poche parole: mi sono dovuta organizzare e grazie al consiglio che mi diede tempo fa la mia amica Tizilux, mamma delle mamme,  perfetta perfettissima ed esempio da imitare, mi sono fatta una scaletta delle azioni e degli orari e - udite udite! - ha funzionato!
Del resto, quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare!

Ecco dunque come mi sono organizzata:

REGOLA N. 1: Addio riposino pomeridiano. Stanca o non stanca, ho smesso di tormentare la nanetta per farla dormire a tutti i costi.

SERA
Ore 19,30 cena per la nanetta
Ore 21 bagnetto o doccia e dentini lavati, così l'indomani è quasi pronta!
Ore 21,15 favola e coccole della buonanotte
Ore 21,30 Sogni d'oro
Ore 21,45 Sistemazione zaino

MATTINA
Ore 6,30 Sveglia per me
Ore 6,40 Latte nel microonde e preparazione merenda
Ore 6,50 Mi lavo e indosso qualcosa di decente, correttore e un filo di rimmel...almeno!
Ore 7,00 Latte alla nanetta, pipì e vestizione. Il tutto mentre si lamenta per essere stata disturbata
Ore 7,25-7,30 Usciamo da casa.
Ore 7,45 Arriviamo a scuola!
Ore 8,00 Baci e abbracci e buona giornata Amore!


Buona giornata mamme imperfette e tranquille che alla fine si arriva a tutto! 


Nessun commento:

Posta un commento