martedì 10 dicembre 2013

La strana voglia

Come non mi succedeva da anni, quest'anno Natale non mi sembra soltanto una ricorrenza da trascorrere con i parenti in cene e pranzi interminabili in cui tutto quello che si fa realmente è abbuffarsi di tutto di più e poi fare indigestione e stare male di stomaco per giorni...
Da quando è entrato dicembre, ma in realtà già da qualche settimana prima, mi sono fatta completamente prendere dall'atmosfera natalizia e una strana voglia di creatività si è impossessata di me portandomi da un capo all'altro della città alla ricerca di mercerie, "botteghe" dove trovi l'immaginabile e l'inimmaginabile per il fai da te, mercatini rionali e negozietti in cui con pochi euro puoi comprarti anche la luna, per procurarmi materiali e  tutto quello che mi può servire per realizzare addobbi natalizi e non solo!
I miei giri sono stati abbastanza soddisfacenti direi e il bottino che mi sono procurata non è niente male: tempere e pennelli, fogli di feltro rossi, verdi, rosa, gialli e turchesi, due matasse di lana blu e fucsia, ferri e uncinetto per lavorarle e 2 metri di nastro a quadretti rossi e bianchi sono adesso sul mio tavolo pronti per dare forma alle mille idee che in questi giorni mi frullano per la testa!


Nessun commento:

Posta un commento